Tu sei qui

Genitori: SCUOLA PRIMARIA DI BALCONI, chiarimenti su servizio mensa durante lo sciopero del 17/12/2018

Versione stampabileVersione PDF
CIRCOLARE 141
 
Alla c.a.
-dei Genitori degli alunni
frequentanti la Scuola Primaria di Balconi
-dei Rappresentanti dei Genitori
delle varie classi
p/c - Docenti e Collaboratori Scolastici
Sc. Primaria di Balconi
LORO SEDI/ATTI
 
Oggetto: Chiarimenti su Circolare 136 - Sciopero nazionale del personale ATA del
giorno 17 dicembre 2018. SCUOLA PRIMARIA DI BALCONI, servizio mensa nella
giornata di sciopero.
 
 
A seguito di alcune domande poste dai genitori e riferite al servizio mensa durante la
giornata di sciopero, non essendo in grado di conoscere, entro i tempi richiesti
dall’amministrazione comunale per la prenotazione del pasto, se ci saranno in servizio i
collaboratori scolastici del turno pomeridiano, si chiede cortesemente ai genitori degli
alunni che effettuano il tempo pieno, di fornire ai loro figli il pranzo a sacco, che verrà
consumato qualora le lezioni non vengano interrotte alle ore 12.30.
 
Si ricorda inoltre che, qualora venga anticipata alle ore 12.30 l’uscita delle classi, i
genitori dovranno provvedere al ritiro degli alunni, come precisato nella succitata
circolare 136.
 
 
(*) f.to IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Dott.ssa Elisabetta Peroni
(*) Firma autografa (sostituita a mezzo stampa ai sensi dell'art. 3, comma 2, del D.L.g. 39/93
Istituto Comprensivo 2 di Pescantina  - Via Borgo n. 70,  37026 Pescantina (VR) Italy - C.F. 80027280231- C.M. VRIC836006
a cura di Mario Varini - EUCIP IT Administrator certified.
CMS Drupal ver. 7.64 del 06/02/2019 agg. 06/02/2019• XHTMLCSS

Sito realizzato nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web
Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia

Licenza Creative Commons

Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo (3.0 Italia) per permetterne
la diffusione e il riuso liberi con citazione degli autori e con l'indicazione che potrà essere utilizzato dalle scuole italiane che ne faranno richiesta.

Per informazioni, solo se appartenenti a Pubblica Amministrazione, contattare Mario Varini con e-mail istituzionale ( @istruzione.it )