chiamata diretta DS presidi

SCUOLA PRIMARIA - Avviso di disponibilità di posti nell’Organico dell’Autonomia Art.1, cc. 79-82, Legge 107 del 13/07/2015.

Numero di inserimento: 

2016000052

Sezione Albo pretorio: 

  • Docenti
Documento

Num.Prot.: 

0004029

Data Protocollo: 

29/07/2016

.

Scuola Primaria

 

l'allegato Avviso contiene proposte di incarico ai docenti a tempo indeterminato trasferiti nell’ambito territoriale n. 1 della provincia di Verona e ciò in coerenza con le disposizioni della legge 107/2015 e delle Linee Guida Ministeriali di cui alla nota prot. n. 2609 del 22/07/2016.

Posti disponibili Scuola Primaria:

n. 04 Sostegno (EH)

n. 01 Inglese (IL)

n. 04 posto Comune (AN)

Scadenza presentazione candidature:  04 agosto 2016

 

In allegato: Avviso IC2 Pescantina prot. 0004029 del 29/07/2016

 

 

Informazioni utili:
 

Link UAT Verona - albo-: pubblicazione Linee Guida Ministeriali nota prot. 2609 del 22/07/2016
 

Link UAT Verona - albo-: pubblicazione dei posti disponibili dopo i movimenti.


 

SI SOTTOLINEA CHE IL PRESENTE AVVISO E' RIVOLTO AL PERSONALE GIA' ASSUNTO CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO.  

E' ESCLUSA LA CHIAMATA DIRETTA DI PERSONALE PRECARIO O NEO-LAUREATO.

.


 

AllegatoDimensione
PDF icon 01avviso-scprimaria.pdf243.77 KB

Resp. del procedimento: 

  • Dirigente Scolastico Dott.ssa Elisabetta Peroni
Istituto Comprensivo 2 di Pescantina  - Via Borgo n. 70,  37026 Pescantina (VR) Italy - C.F. 80027280231- C.M. VRIC836006
a cura di Mario Varini - EUCIP IT Administrator certified.
CMS Drupal ver. 7.67 del 08/05/2019 agg. 08/05/2019• XHTMLCSS

Sito realizzato nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web
Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia

Licenza Creative Commons

Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo (3.0 Italia) per permetterne
la diffusione e il riuso liberi con citazione degli autori e con l'indicazione che potrà essere utilizzato dalle scuole italiane che ne faranno richiesta.

Per informazioni, solo se appartenenti a Pubblica Amministrazione, contattare Mario Varini con e-mail istituzionale ( @istruzione.it )